Laboratori

Laboratorio di Teatro di Ricerca, martedì dalle 20.45 alle 22.45 a cura di Chiara H. Savoia, dal 4 ottobre 2022 ad aprile 2023. Un percorso dedicato a chiunque desideri fare un’esperienza di gruppo finalizzata alla scoperta e alla creazione di una messa in scena. Esplorazioni vocali, esperienze di lettura a voce alta, approcci alle tecniche di improvvisazione saranno gli elementi da cui partire per sperimentare e inventare. Il testo costituirà il punto attorno cui si sperimenteranno nuove possibilità sceniche. Questa ricerca sarà affiancata da esercizi e dallo studio di tecniche utili per approfondire la relazione tra l’individuo e i suoi strumenti espressivi. Ai soci è richiesta una donazione a sostegno delle attività dell’associazione a partire da 280 euro + 5 euro tessera associativa annuale

Laboratorio di Teatro di Ricerca e movimento inventivo, mercoledì dalle 20.45 alle 22,45 a cura di Cinzia Chiodini, dal 5 ottobre 2022 ad aprile 2023. Ogni corpo ha le sue fragilità e le sue difficoltà, e proprio per questo ogni corpo è perfetto, creativo e potente. Il laboratorio intende risvegliare l’intelligenza del corpo e creare le condizioni che permettano di fare nuove esperienze di movimento destinate a produrre consapevolezza, ampliare le proprie capacità motorie e percettive, ricercare la propria unicità espressiva. Si punterà l’attenzione sul movimento collettivo di un gruppo eterogeneo di corpi che si muovono insieme. Sul movimento personale nella propria sfera di azione. Si cercheranno nuovi schemi compositivi. Il movimento può aderire inoltre ad una narrazione verbale e testuale. Esplorazioni teatrali e fisiche, esperienze vocali e sensoriali, approcci alle tecniche di improvvisazione saranno gli elementi da cui partire per sperimentare e inventare. Ai soci è richiesta una donazione a sostegno delle attività dell’associazione a partire da 280 euro + 5 euro tessera associativa annuale

Tutto il mondo è un palcoscenico – laboratorio teatrale per ragazzi 11-14 anni,mercoledì dalle 18 alle 19.30 a cura di Chiara H. Savoia e Cinzia Chiodini, dal 5 ottobre 2022 a febbraio 2023. Il percorso è dedicato alla scoperta di alcune delle opere di William Shakespeare, adattate per i ragazzi. Travestirsi, ricreare ambienti e atmosfere, cimentarsi con brevi battute originali, dare carattere a un personaggio: autentiche esperienze di teatro che permetteranno ai partecipanti di ampliare il proprio bagaglio espressivo e di indagare la sfera delle emozioni. È prevista una piccola performance finale. Ai soci è richiesta una donazione a sostegno delle attività dell’associazione a partire da 220 euro + 5 euro tessera associativa annuale.

Laboratorio di Teatro di Ricerca per Giovani Attori (14 -18 anni), martedì dalle 18.00 alle 19.30, a cura di Chiara Savoia e Cinzia Chiodini, dal 18 ottobre 2022 a marzo 2023 (18 incontri da 1.30). Si propone un’esperienza formativa e trasformativa, per scoprirsi e sperimentarsi in modo del tutto nuovo. Attraverso esperienze vocali e corporee, il percorso teatrale proposto è finalizzato alla scoperta delle tecniche teatrali. Inoltre, poiché un periodo complesso ha travolto la vita dei ragazzi, pensiamo sia necessario occorre trovare un modo per “rimettere insieme i pezzi” della propria vita, “riannodare i fili” e riallacciare il rapporto con sé stessi e con gli altri. La creatività può sostenere chiunque abbia bisogno di trasformare il proprio vissuto in forza. Scopo delle proposte è anche quello di permettere ai partecipanti di fare un’esperienza intensa e creativa alla ricerca di parole e pensieri che li aiutino a parlare di sé stessi e delle loro emozioni.Ai soci è richiesta una donazione a sostegno delle attività dell’associazione a partire da 220 euro + 5 euro tessera associativa annuale

LINFA – workshop di esplorazione fisica in ambiente naturale a cura di Cinzia Chiodini ( data in via di definizione)Quanto abbiamo in comune noi e le piante? Siamo davvero esseri viventi così diversi? Quanto sappiamo davvero del corpo che abitiamo? Le piante possono aiutarci a comprenderci meglio? Queste ed altre domande saranno il motore portante della nostra indagine, esplorazioni fisiche immersi nella natura, tecniche di improvvisazione teatrale e training corporeo andranno di pari passo con l’osservazione attiva e diretta dell’ambiente naturale. L’esplorazione partirà con una passeggiata nel bosco del parco alto milanese guidata da Ellis che ci accompagnerà nella scoperta o riscoperta delle piante e delle loro peculiarità. Seguirà un percorso di rielaborazione corporea tra glia alberi e le atmosfere autunnali, tramite il quale trasformeremo in  movimento le suggestioni e le visioni arrivate dall’incontro con la natura. Ai soci è richiesta una donazione minima di 40 euro + 5 euro tessera annuale

Si organizzano inoltre incontri individuali in presenza di Teatro Terapia e Lettura a Voce Alta.

UN RESPIRO
Percorsi su misura di teatroterapia individuale – in presenza

Dialogo, gioco, teatro, movimento espressivo. Incontri individuali dedicati esclusivamente a te. Per informazioni: Chiara H. Savoia 3397835482 chiarahsavoia@gmail.com

Laboratori on line:

A TESTA IN GIU’
Tre incontri per rovesciare il tuo punto di vista e scoprire quello che non sai di te. Il percorso si svolge on-line.
A cura di Chiara H. Savoia, teatroterapista, e Isabella Cerella, psicologa. Per informazioni: 3397835482 chiarahsavoia@gmail.com

RIFUGIO
Tre incontri da svolgere on- line, nell’intimità del proprio spazio, per ricontattare il proprio sentire poetico e per riconquistare uno spazio creativo nutriente e benefico. Scrittura, immaginazione guidata, narrazione, disegno… sono solo alcune delle pratiche creative proposte per riconnettersi alle parti più inesplorate di sé. Le tematiche tra cui scegliere:Crisalide – tre incontri per chi insegue un cambiamento /Adesso – tre incontri per iniziare ad amare il qui e ora /Nel cuore del bosco – tre incontri di fiabe e racconti antichi per indagarsi /Sul quaderno – tre incontri in cui raccontarsi per capirsi. A cura di Chiara H. Savoia. Per informazioni: 3397835482 chiarahsavoia@gmail.com

I laboratori saranno a cura di:

Chiara Savoia – Nata nel 1978, ha iniziato esplorare il teatro dall’età di 16 anni. Dopo aver conseguito il diploma di maturità artistica sperimentale nel 1996, a diciannove anni è tra i fondatori della compagnia RadiceTimbrica Teatro, nella quale tuttora lavora in qualità di attrice, regista e disegnatrice. Si è formata attraverso l’incontro con le sperimentazioni di Paolo Franzato, Chiara Guidi, Alejandro Jodorowsky, Marcel Marceau, Barbara Friedrich, Il Teatro dell’Oppresso, il Deutsches Institut Für Improvisazion di Berlino, Cathy Marchand e molti altri maestri, passando attraverso approcci al Kathakali indiano e il teatro NO giapponese. Diplomata nel 2005 presso la Scuola di Formazione in TeatroTerapia diretta da Walter Orioli, si dedica anche con passione alla conduzione di laboratori teatrali presso scuole e centri culturali. Tiene corsi di formazione per insegnanti, educatori, cantanti. Studia successivamente doppiaggio e lavora come speaker per spot radiofonici e documentari. Con RadiceTimbrica Teatro crea spettacoli, letture sceniche e performance rappresentati nella provincia di Milano e Varese, ma anche in Toscana, in Emilia Romagna, in Lombardia, in Piemonte e nel Lazio. Nel 2006 riceve la menzione speciale al festival Nuove Espressioni di Milano con lo spettacolo “L’età che non passa”, per l’originalità della scelta testuale e per la freschezza e la coralità della trasposizione scenica. Nel 2006 è attrice nello spettacolo vincitore del premio Scenario Infanzia “Giuditta, un inno alla vita” di Samir Oursana, succesivamente prodotto dal Teatro delle Briciole di Parma. Nel 2009 RadiceTimbrica Teatro vince ex-aequo il festival Up_nea con lo spettacolo “Ho il cuore dappertutto”. Nel 2008 apre il Teatrino Fontana a Legnano, in cui svolge il proprio lavoro di ricerca teatrale e in cui organizza i Piccoli Fuochi Fatui: incontri, performance, prove aperte e accadimenti fugaci, visioni private per piccoli gruppi di spettatori, nel tentativo di proporre un’alternativa culturale e una fruizione differente, attraverso eventi che difficilmente si ripeteranno. Nel 2010 ha firmato la regia dell’Artemisia di Francesco Cavalli diretta da Claudio Cavina al festival Herrenhausen di Hannover; sempre accanto a Cavina ha diretto la messa in scena de Il ritorno di Ulisse in Patria di Claudio Monteverdi, rappresentato nel 2011 a Parigi (Citè de la Musique, 5me Biennale d’Art Vocal), Ratisbona (Velodrome, Tage Alte Musik), Amsterdam (Concertgebouw, Robecco Zomerkonzert), Stoccarda (Barock Festival). Dal 2012 al 2018 è assistente di Chiara Guidi della Socìetas Raffaello Sanzio nell’ambito dell’Accademia Drammatica e del Metodo Errante. Sempre per la Societas è stata attrice e assistente alla regia di Chiara Guidi degli spettacoli “La Cattedrale Sommersa”, “Gola” e “La terra di Lombrichi”, recita come attrice in “Edipo Re di Sofocle. Esercizio di memoria per 4 voci femminili”. Nel 2019 consegue la Qualifica di Educatore professionale socio-pedagogico grazie al Corso intensivo di qualificazione per l’esercizio della professione di educatore professionale socio-pedagogico.  Nel 2021 si avvicina alla Programmazione Neurolinguistica con un percorso di formazione in Coaching Excellence guidato dal Trainer Arthur A. Sackrule. Al percorso teatrale, ha sempre affiancato la passione per la pittura e il disegno. Dal 2004 al 2010 lavora come pittrice per il gallerista Pierugo Mozzoni, nell’ambito del progetto artistico GASP!, partecipando a numerose mostre tra cui Immagine Arte Fiera di Reggio Emilia (2006), Arte Fiera di Bergamo (2007), Vicenza Arte (2007), Chiari e Geniali (2007). Parallelamente conduce laboratori artistici per adulti e ragazzi presso scuole, biblioteche e centri culturali, team building aziendali. Grazie alla curiosità e a questo percorso poco lineare ha elaborato un approccio personale nei confronti della materia teatrale.

Cinzia Chiodini – Si avvicina al teatro nei primi anni di Liceo attraverso i laboratori condotti da Radice Timbrica Teatro, sviluppando curiosità nei confronti di tutti gli aspetti della messa in scena. Successivamente, approfondisce le tecniche vocali attraverso i laboratori condotti da i Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa e da Chiara Guidi della Societas Raffaello Sanzio, mentre si dedica allo studio del movimento e del teatrodanza seguendo i seminari di Raffaella Giordano, Abbondanza e Bertoni, Erica Giovannini, Roberto Castello, Cathy Marchand, e dal 2005 intraprende uno studio appassionato della Contact Improvvisation con Laura Giudici, Laura Banfi e Urs Stauffer. Nel 2009 è tra i vincitori del concorso di improvvisazione “Caccia all’artista” della Takla Improvising Group. Alla ricerca teatrale e performativa, dal 2003 affianca un’appassionata attività di laboratori teatrali e letture animate realizzate presso Scuole dell’Infanzia, Scuole Primarie di Primo e Secondo Grado, Istituti superiori e Licei.

Per informazionie iscrizioni: 3397835482 /3336909223 teatrinofontana@gmail.com

LE INIZIATIVE SONO RISERVATE AI SOCI. E’ POSSIBILE ASSOCIARSI CON UN CONTRIBUTO ANNUALE DI 5 EURO.