prossimi eventi

LE PASSEGGIATE FILOSOFICHE
A cura di Mario Domina

Domenica 13 maggio dalle 11 alle 12.15: Elogio della natura
Domenica 27 maggio dalle ore 11 alle 12.15: Elogio della verditudine
Entrambe le passeggiate si svolgeranno presso il Parco Castello di Legnano.

La filosofia, nata in città, volge lo sguardo alla natura, la physis, fin dagli esordi. Uno sguardo razionale, che cerca un principio da cui ogni cosa sporge e sorge – l’arché. Per poi, infine, ritornarvi.
Il medesimo principio da cui noi stessi siamo generati – in un unico flusso metamorfico.
La primavera, il risveglio della natura, lo sbocciare della vita, evocano con forza quell’idea, quel principio, quella sensazione di comunanza.
In quella natura-riserva un po’ asfittica che è la natura della città, proveremo a camminare, a pensare, ad immaginare e a meravigliarci di fronte a quel principio sorgivo che tutto regge. Physis, arché, natura naturans – natura che sempre si genera, da sé, muta e si espande. E a sé ritorna.
E che – proprio in questa stagione – esplode in una miriade di forme, di spore, di gemme, di fiori, di foglie e di frutti, un carnevale e una festa della moltitudine vegetale (una “verditudine”) resa possibile dall’ “invenzione” evolutiva delle angiosperme.
Alla ricerca di un linguaggio insieme razionale e poetico, logico ed emotivo.
Filosofeggiare camminando, per il puro piacere di farlo.
Al battere del passo senza meta, fine a se stesso.

L’iniziativa è riservata ai soci. Sarà possibile sottoscrivere la tessera associativa annuale al costo di 5 euro prima dell’inizio di ogni passeggiata.
Per informazioni e iscrizioni: teatrino fontana@gmail.com
Al termine della passeggiata è richiesto un libero contributo a sostegno delle iniziative dell’Associazione.

Mario Domina
Laureatosi in Filosofia all’Università Statale di Milano con la tesi Il selvaggio, il tempo, la storia: antropologia e politica nell’opera di Jean-Jacques Rousseau, svolge successivamente attività di divulgazione e alfabetizzazione filosofica, organizzando corsi, seminari, incontri pubblici. Nel 1999, insieme a Francesco Muraro, Nicoletta Poidimani e Luciano Parinetto, per le edizioni Punto Rosso pubblica il saggio Corpi in divenire. Nel 2005 contribuisce alla nascita dell’Associazione Filosofica Noesis. Partecipa quindi a un progetto di “filosofia con i bambini” presso la scuola primaria Manzoni di Rescalda, esperimento tuttora in corso.
Dal 2007 gestisce il blog filosofico La Botte di Diogene.
Nel 2012 partecipa con un proprio saggio-contributo alla raccolta collettiva Corpo e rivoluzione: sulla filosofia di Luciano Parinetto, a cura di Manuele Bellini, edito da Mimesis.
Dal 2012 conduce un Gruppo di discussione filosofica presso la Biblioteca comunale “Lea Garofalo” di Rescaldina, nella quale lavora in veste di bibliotecario e promotore della lettura dal 1998.